Medaglietta Talking Safe

Medaglietta cellulare per la protezione dei campi elettromagnetici C.E.M.

La medaglietta che proponiamo a protezione delle onde elettromagnetiche emesse dal telefono cellulare/smartphone o cordless nasce dallo studio di determinate “forme armoniche” che concorrono a sostenere il processo disinquinante specifico.

Negli ultimi decenni la comunità scientifica ha cominciato a studiare i possibili effetti nocivi dei campi elettromagnetici (CEM) sull’uomo. L’Istituto Nazionale di Scienze della Salute Ambientale degli Stati Uniti ha valutato i CeM a bassa frequenza come “possibilmente cancerogeni per l’uomo” e l’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda di applicare, per la prevenzione dai possibili effetti di lungo periodo, il “PrinCiPio Cautelativo”, ossia di adottare misure di tutela della popolazione fino a quando non vi sarà certezza scientifica degli effetti sulla salute causati dai CeM.

Per rinforzare l’effetto la medaglietta, viene trattata con un preparato studiato da EUREKA per protegge dagli  effetti dei C.E.M.

Utilizzo:

Applicare la medaglietta esternamente sul retro del telefono utilizzando l’apposito adesivo in corrispondenza dei contati elettrici della batteria.

L’azione di protezione non ha scadenza.

Se la medaglietta viene applicata sopra la custodia del cellulare/smartphone,  la sua azione viene ridota di circa il 30%.

Studi

L’azione del dispositivo è stata oggetto di verifica e testing mediante:

  1. Strumentazione GDV standard (Gas Discharge Visualization);
  2. Test kinesiologico e radioestetico.

studi test e analisi medaglietta cellulareSi è inteso verificare l’effettiva riduzione degli effetti dei CEM del dispositivo Talking Safe sia su soggetti che mantengano il telefono cellulare “acceso” e riposto nella tasca posteriore dei pantaloni che quando tali soggetti utilizzino il telefono cellulare “in chiamata” mantenendolo in prossimità dell’orecchio.

Per approfondimenti sui test della medaglietta Talking Safe per la protezione dai campi elettromagnetici scarica questo pdf.